Perché rivolgersi ad uno psicologo ed iniziare una psicoterapia?

La psicoterapia è una speciale relazione di aiuto con un esperto del benessere psicologico, che possiede conoscenze, capacità e risorse metodologiche utili al paziente. La psicoterapia è uno strumento affidabile per attivare le risorse personali e gestire situazioni di crisi, conducendo la persona verso un equilibrio migliore.

L’obiettivo perseguito è quello di aiutare il paziente a conoscere meglio e valorizzare se stesso, ritrovando un equilibrio e un benessere maggiori. La psicoterapia quindi può essere ritenuta un investimento per superare stati di crisi, ansia, depressione, dipendenza affettiva, problemi con il proprio corpo, il cibo, la propria sessualità e le relazioni interpersonali.

Percorsi terapeutici

Intervengo attraverso l'elaborazione di percorsi terapeutici laddove esista la necessità di superare un momento di difficoltà o persistano disagi e disturbi di ordine psicologico quali:

  • disturbi d’ansia
  • attacchi di panico
  • comportamenti ossessivi
  • disagi e fluttuazioni dell’umore
  • problemi relazionali e di dipendenza affettiva
  • eccessiva timidezza che rende difficili le relazioni sociali e la comunicazione
  • perdita di motivazione e umore depresso
  • problemi con l’accettazione e la gestione del proprio corpo
  • gelosia
  • stress
  • disturbi alimentari

Elaboro percorsi terapeutici personalizzati per individui basati sull'ascolto e la capacità di individuare le aree d'intervento specifico. Massima disponibilità, empatia e professionalità per superare un momento di difficoltà. Le tecniche e i modelli di psicoterapia sono

Leggi tutto...

l termine “depressione” viene utilizzato nel linguaggio comune quando si vogliono indicare tristezza, frustrazione, sfiducia e/o apatia. Nella pratica clinica, il termine “depressione” o “depressione Maggiore” si utilizza per indicare uno stato psicofisico di profonda sofferenza, che si protrae per un certo tempo (due settimane o più) e che interferisce con il normale funzionamento quotidiano.

Le persone depresse vedono se stesse, l’ambiente circostante e (Leggi tutto)

L’ansia è innata e fa parte della natura umana. È la normale risposta del nostro organismo che si prepara ad affrontare ciò che avverte come un pericolo. Abbiamo la sensazione di essere vulnerabili, anche se a volte (Leggi tutto)

L’attacco di panico è un breve episodio di ansia intollerabile che dura al massimo 20 minuti. E’ caratterizzato da sentimenti di apprensione, paura o terrore: la persona vive un senso di catastrofe imminente e ha spiccate manifestazioni neurovegetative. Possono esserci anche esperienze di (Leggi tutto)

Nel Disturbo Ossessivo Compulsivo, le ossessioni si manifestano all’improvviso, frequentemente e contro la volontà del paziente, e spesso provocano reazioni di ansia, paura o vergogna.
Quando l’ossessione si manifesta, cattura l’attenzione ed è molto difficile pensare ad altro.
Anche se si riesce a distrarsi dall’ossessione, il sollievo è solo momentaneo perché le ossessioni si ripresentano continuamente. Queste idee fisse sono sempre accompagnate da un tentativo del paziente di resistere, ignorandole, tentando di scacciarle dalla sua mente o neutralizzandole con altre idee o (Leggi tutto)

Contattami
Inserisci la motivazione del tuo contatto
Psicologa Ersilia Maria Tuosto © 2016 EmozionalMenteCorpo. All Rights Reserved.

Search